22 luglio 2014 ore: 15:30
Welfare

Toscana, provvedimenti di sfratto in aumento: + 10%

Lo rivela il rapporto della Regione. Tra il 2011 e il 2012 ci sono state anche una crescita delle richieste di sfratto (+ 3,1%) e delle esecuzioni (+ 1,7%)
Uomo cerca casa, cartelli "Vendesi" "Affittasi", sfratti

FIRENZE – In Toscana le famiglie che vivono in affitto sono aumentate, tra il 2010 ed il 2011, dal 15,8% al 16,6% ma aumentano gli sfratti: tra il 2011 e il 2012 ci sono state una crescita delle richieste (+ 3,1%), dei provvedimenti emessi (+ 10%) e delle esecuzioni (+ 1,7%). Lo rivela il rapporto casa della Regione Toscana.
Mettendo in relazione il numero dei provvedimenti emessi con quello delle famiglie che, dal Censimento 2011, risultano abitare in affitto (al netto di quelle che abitano in un alloggio Erp), nel 2012 il rischio di sfratto ha interessato quasi 3 famiglie su 100 che risiedono in un'abitazione in locazione reperita sul libero mercato, con una punta di circa 6 su 100 nella provincia di Prato.

© Copyright Redattore Sociale