4 maggio 2016 ore: 12:13
Immigrazione

Ue, premio Carlo Magno a un progetto italiano sull'integrazione dei rifugiati

E' un progetto made in Italy, che ha per scopo la promozione dell'integrazione dei rifugiati nell'Unione Europea, ad aver vinto il "Premio Carlo Magno della gioventu'", organizzato dal Parlamento europeo e dalla Fondazione Internazionale Prem...

Roma - E' un progetto made in Italy, che ha per scopo la promozione dell'integrazione dei rifugiati nell'Unione Europea, ad aver vinto il "Premio Carlo Magno della gioventu'", organizzato dal Parlamento europeo e dalla Fondazione Internazionale Premio Carlo Magno. InteGREAT, che si articola con il coinvolgimento di volontari internazionali, Ong locali e comunita' locali (grazie all'organizzazione di workshop, attivita' di svago, seminari ed eventi), e' stato premiato la mattina dello scorso 3 maggio ad Aquisgrana. Il Premio e' destinato ai giovani di eta' compresa tra 16 e 30 anni coinvolti in progetti che contribuiscono a promuovere la comprensione tra i popoli di diversi paesi europei. Obiettivo dell'iniziativa e' infatti incoraggiare l'emergere di una coscienza europea fra i giovani e la loro partecipazione a progetti di integrazione europea. I rappresentanti dei 28 progetti vincenti nazionali sono stati invitati alla cerimonia di premiazione ed hanno ricevuto, rispettivamente, un finanziamento di 5.000, 3.000 e 2.000 euro. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale