3 agosto 2021 ore: 12:19
Immigrazione

Una sfilata multietnica per la riapertura della sartoria sociale “Cucire” di Palermo

A guidarla ci sono Francis Sabum Ayim ed Esther Yeboa, esperti sarti impegnati nella formazione professionale di giovani migranti in difficoltà. Sabum Ayim: “E' bello mettersi a servizio della città per fare crescere qualcosa di significativo per italiani e stranieri”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!