8 settembre 2017 ore: 12:41
Società

Uragano Irma, a Puerto Rico le chiese diventano rifugi per gli sfollati

A Puerto Rico la Caritas sta utilizzando le chiese come rifugi temporanei per proteggersi dal passaggio dell'uragano Irma. "Abbiamo mobilitato tutte le parrocchie - ha spiegato padre Enrique Camacho, direttore della Caritas di Puerto Rico - dove i ...

A Puerto Rico la Caritas sta utilizzando le chiese come rifugi temporanei per proteggersi dal passaggio dell'uragano Irma.

"Abbiamo mobilitato tutte le parrocchie - ha spiegato padre Enrique Camacho, direttore della Caritas di Puerto Rico - dove i nostri volontari hanno identificato le persone vulnerabili, tra cui disabili, malati e anziani, per aiutarli. Sanno cosa devono fare. Useremo le chiese come rifugi e presteremo soccorso ai sopravvissuti, se necessario. Stiamo stabilendo contatti con altre agenzie umanitarie per dare una risposta comune, insieme al governo".

Finora la traiettoria dell'uragano e' passata per il nord della Repubblica Dominicana, le Bahamas, Cuba e sta arrivando in Florida e Georgia. Anche il North Carolina e' in stato di emergenza, dove la tempesta dovrebbe arrivare la prossima settimana. Nei Caraibi ha provocato almeno 13 morti. Quasi il 90% delle isole di Barbuda, dove un bimbo e' morto, sono andate distrutte, mentre solo a Saint-Martin si contano 8 vittime e 21 feriti. (www.agensir.it/DIRE)

© Copyright Redattore Sociale