23 marzo 2021 ore: 13:26
Disabilità

Vaccino, “inserire i pazienti con demenza nelle categorie fragili degli aventi diritto”

Appello di società scientifiche, associazioni di pazienti e Cittadinanzattiva all’Istituto Superiore di Sanità, all’Agenzia Italiana del Farmaco e all’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari Regionali per richiamare la loro attenzione su un’importante questione di prevenzione alla luce dell’aggiornamento del Piano vaccinale

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!