17 febbraio 2021 ore: 10:46
Salute

Vaccino, i volontari Auser aiutano anziani soli e in difficoltà

Aiuto nella prenotazione e per accompagnare gli anziani in auto presso le strutture. Costa: "Gli over80 hanno molte difficoltà nell’utilizzare i nuovi strumenti digitali  e ci siamo subito attivati per fornire loro un adeguato supporto"
volontari auser

ROMA - Con l’avvio in tutte le regioni delle vaccinazioni anti covid 19 per i cittadini con più di 80 anni, l’Auser con la sua capillare rete di volontari, si è messa a disposizione fornendo un supporto nella procedura di  prenotazione online.  I volontari  sono a disposizione di tutti quegli anziani  soli e in difficoltà  che non riescono a fare  la prenotazione  in autonomia. La rete solidale dell’associazione è anche a disposizione - previa prenotazione - ad accompagnare gli over80 in auto  presso le strutture preposte per effettuare la vaccinazione anti Covid.

“Siamo in campo ora più che mai con i nostri volontari – sottolinea il presidente nazionale Enzo Costa – per venire incontro ai bisogni degli anziani più fragili. Gli over 80 hanno molte difficoltà nell’utilizzare i nuovi strumenti digitali  e ci siamo subito attivati per fornire loro un adeguato supporto.  Dall’emergenza Covid  l’Auser non si è mai fermata e continua ad essere vicina agli anziani fragili con una vasta rete di prossimità. Per questo pensiamo sia giusto garantire ai volontari la precedenza nella vaccinazione come già accade per altre categorie”.

Per contattare la sede Auser più vicina si può consultare l’elenco nel sito dell'organizzazione.

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news