14 novembre 2017 ore: 11:32
Non profit

Yemen, in migliaia a Sana'a contro il blocco saudita: aiutateci

Migliaia di yemeniti hanno sfilato a Sana'a, la capitale ferita da due anni di combattimenti, per protestare contro il blocco imposto dalla Coalizione internazionale a guida Saudita a tutte le vie d'accesso allo Yemen: strade, porti e aeroporti...

ROMA  - Migliaia di yemeniti hanno sfilato a Sana'a, la capitale ferita da due anni di combattimenti, per protestare contro il blocco imposto dalla Coalizione internazionale a guida Saudita a tutte le vie d'accesso allo Yemen: strade, porti e aeroporti la scorsa settimana sono stati chiusi al traffico di persone e merci, per colpire la ribellione degli Houty. Ma tale azione di fatto punisce anche 17 milioni di persone, gia' stremate da due anni di guerra in cui cibo, acqua pulita e medicine sono diventati beni rari.

"Questo blocco e' oppressivo, e la comunita' internazionale sta dormendo!" denuncia un uomo a 'France 24'. Un altro spiega invece che la disperazione portera' la gente "ad imbracciare i fucili per difendere i propri cari".

Varie Ong e Organizzazioni internazionali per i diritti umani hanno chiesto a Riad di interrompere questo braccio di ferro, e di dare sollievo alla popolazione civile. Ma l'iniziativa per il Regno saudita resta una giusta risposta al missile lanciato dai ribelli a inizio mese contro Riad. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale