14 settembre 2020 ore: 13:16
Non profit

Padova, la Capitale europea del volontariato sbarca in centro. Ecco il nuovo info-point

Resterà aperto fino al 12 dicembre e permetterà di ricevere informazioni su eventi in programma, ma anche su come aprire un’associazione o fare volontariato. Lo spazio ospiterà anche mostre dedicate al sociale. Esposte in questi giorni le opere degli artisti del progetto “Segni dalla strada”
infopoint padova
PADOVA -  La Capitale europea del volontariato arriva nel cuore della città di Padova con un nuovo info-point in piazza delle Erbe 52. Lo spazio sarà aperto al pubblico da lunedì a sabato dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19. Un luogo “multifunzionale” assicurano dal Centro di servizio per il volontariato di Padova. “I cittadini troveranno uno spazio per avere informazioni sugli eventi in programma nelle prossime settimane ma anche per sapere come aprire un'associazione o impegnarsi in attività di volontariato”.
 
Il nuovo punto informativo è stato inaugurato l’11 settembre scorso e resterà attivo fino al 12 dicembre e sarà allestito con “mostre temporanee dedicate al mondo del sociale”, fanno sapere dal Csv di Padova. La prima mostra ospitata è quella che raccoglie alcune opere degli artisti che hanno partecipato al progetto “Segni dalla strada” a sostegno delle famiglie in difficoltà socio-economica. Tra le opere esposte, le stampe realizzate dagli artisti made514, Orion, Maurizio Boogie Compagnin, Joys, Axe, Gabriele Bonato, Tony Gallo, Alessio-b Yama Eleven ancora in vendita sul portale di Padova Capitale.

Durante le settimane di esposizione, inoltre, verranno organizzati alcuni momenti di incontro con gli artisti. Lo spazio, di proprietà comunale, è concesso dal gabinetto del sindaco del Comune di Padova.
© Copyright Redattore Sociale