/ Immigrazione
Economia

"Ci legavano con corde e catene"

di Marco Bello
Testata: Missioni Consolata
Numero: n. 4 - aprile 2018

La rotta del Sahara è stata affrontata da generazioni di nigerini. Cercavano un lavoro in Libia. Ma oggi nel paese arabo la vita per uno straniero è insostenibile. Anzi, un “nero” è diventato merce di scambio, vacche da mungere, moneta sonante. In fuga da detenzioni arbitrarie e torture, migliaia di persone cercano di tornare a Sud. Qui li aspettano le famiglie, ma anche siccità e scarsità di lavoro. 

Non profit

Missioni Consolata

Cerca in banche dati

in calendario