Società

Li chiamavano "pellerossa" I colori delle Americhe - Gli Stati Uniti e i popoli nativi

Testata: Missioni Consolata
Numero: 8-9/2020
Sono due i motivi per cui, in questi mesi, gli "indiani d’America" sono usciti dall’oblio. Il primo è contingente: essi sono stati duramente colpiti dal nuovo coronavirus. Basti ricordare che nella riserva dei Navajo – la più grande e popolata degli Stati Uniti – si sono contati 8.142 casi e 396 morti (al 11 luglio), con un’incidenza dell’infezione maggiore che a New York. ll secondo motivo riguarda invece una loro condizione esistenziale riemersa a causa della crisi razziale scoppiata a fine maggio con la minoranza nera del paese. Accanto allo slogan Black lives matter, è stato ricordato che Native lives matter. Anzi, i "nativi americani" costituiscono la minoranza più povera ed emarginata dell’intera popolazione Usa. 
Leggi l'articolo>>

Cerca in banche dati

in calendario