19 marzo 2019 ore: 11:19
Non profit

Firenze, 216 tonnellate di cibo ai bisognosi con la raccolta alimentare

E’ il risultato della raccolta alimentare promossa nello scorso fine settimana dalla Fondazione Il Cuore si scioglie e da Unicoop Firenze in collaborazione con Caritas Toscana e altre 150 associazioni del territo

FIRENZE - 216 tonnellate di prodotti alimentari che hanno raggiunto le oltre 150 associazioni che già in queste ore vengono distribuite a persone e famiglie in stato di bisogno e utilizzate nelle mense solidali. E’ il risultato della raccolta alimentare promossa nello scorso fine settimana dalla Fondazione Il Cuore si scioglie e da Unicoop Firenze in collaborazione con Caritas Toscana e altre 150 associazioni del territorio. Anche lo scorso sabato, oltre ai volontari delle sezione soci Coop e delle associazioni, sono stati numerosi i cittadini, fra cui molti giovani e giovanissimi, che hanno donato il loro tempo per distribuire buste vuote, raccoglierle piene e inscatolare i prodotti per portarli alle associazioni di volontariato.

“Sabato scorso – ha detto Irene Mangani, vicepresidente della Fondazione Il Cuore si scioglie – abbiamo visto tanti volontari in azione e tante persone che donando parte della propria spesa hanno contribuito a aiutare chi si trova in difficoltà. Purtroppo le disuguaglianze anche in Toscana sono in crescita, ma assistiamo anche a tanti slanci di solidarietà. La raccolta alimentare si conferma una azione concreta nella lotta alla povertà sul nostro territorio. Un grande grazie va alle 38 sezioni soci Coop, a tutte le associazioni e alle persone che hanno partecipato”.

© Copyright Redattore Sociale