5 ottobre 2018 ore: 15:32
Disabilità

Toscana, gli atleti dell’Unità spinale sognano Tokyo 2020

E' il traguardo fissato da alcuni atleti del Gruppo Sportivo Unità Spinale di Firenze che oggi sono stati ricevuti dall'assessore toscano al diritto alla salute e allo sport Stefania Saccardi per ricevere un piccolo riconoscimento per i brillanti risultati ottenuti nel 2018
Tokyo 2020 - logo

FIRENZE – Obiettivo i Giochi Paralimpici di Tokyo 2020. E' il traguardo fissato da alcuni atleti del Gruppo Sportivo Unità Spinale di Firenze che oggi sono stati ricevuti dall'assessore toscano al diritto alla salute e allo sport Stefania Saccardi per ricevere un piccolo riconoscimento per i brillanti risultati ottenuti nel 2018. Il progetto, realizzato dal GS Unità Spinale in collaborazione con la Regione Toscana in vista delle Paralimpiadi del 2020, sarà illustrato nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì 8 ottobre alle ore 13.30 presso la sala stampa della giunta regionale a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze. Oltre all'assessore Saccardi interverranno il primario dell'Unità Spinale dell'AOU di Careggi il dottor Giulio Del Popolo, il coordinatore delle attività sportive del Gruppo Sportivo Unità Spinale Piero Amati e il presidente del Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi USSI Franco Morabito.

© Copyright Redattore Sociale