29 ottobre 2020 ore: 16:05
Non profit

Ambiente, in Puglia il volontariato recupera i vecchi cellulari

L’idea è di un Gruppo volontariato vincenziano in provincia di Taranto che, insieme al Csv e un’azienda locale, ricicla vecchi cellulari per finanziare le attività benefiche dell’associazione
Foto da raeecupera.it recupero raee

Il volontariato recupera i vecchi cellulari per finanziare attività benefiche e non solo.

L’idea è del Gruppo volontariato vincenziano di Martina Franca (TA) che con il progetto “Riciclo cellulari e non solo” ha avviato una collaborazione con l’azienda pugliese “Raeecupera” che si occupa della riconversione di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Partner del progetto è anche il Csv Taranto e la Casa del volontariato che diventerà il centro di raccolta di tutti i cellulari obsoleti - funzionanti e non - che saranno donati da cittadini e imprese che vorranno aderire (per info 338.2589887).

Oltre che finanziare le attività dei vincenziani, alla base del progetto c’è la volontà, sottolineano i promotori, di promuovere comportamenti sostenibili per evitare la dispersione di materiali altamente inquinanti nell’ambiente contenuti negli apparecchi elettronici, come piombo e il cadmio.

© Copyright Redattore Sociale