8 maggio 2014 ore: 15:53
Non profit

Cagliari, gli studenti raccontano le proprie esperienze di volontariato

Al Molo Ichnusa, sabato 10 maggio, ragazzi e ragazze di oltre 60 istituti superiori sardi parleranno delle proprie esperienze di solidarietà avute grazie al progetto del Centro di Servizio per il volontariato Sardegna Solidale
Volontariato, mani alzate

CAGLARI - Sabato 10 maggio gli studenti di 66 istituti superiori della Sardegna racconteranno le esperienze di solidarietà e di cittadinanza vissute a scuola insieme alle associazioni di volontariato.L’appuntamento è a Cagliari, presso il Molo Ichnusa, a partire dalle ore 10, dove si terrà la manifestazione "Giovani e solidarietà. Cambia musica! Scegli di essere un volontariato” con la presentazione delle esperienze realizzate durante l'anno nell’ambito del Progetto Scuola&Volontariato. I ragazzi e le ragazze coinvolte, hanno partecipato ad incontri formativi in classe e presso le associazioni, laboratori e stage, per la realizzazione di iniziative, in collaborazione con il Csv e con le organizzazioni di volontariato.

Il progetto, promosso dal Csv Sardegna solidale d'intesa con l'Ufficio Scolastico regionale della Sardegna, nasce dall'esperienza maturata nel corso degli anni dal Centro di servizio per il volontariato, che ha svolto la funzione di intermediario tra gli istituti scolastici e le associazioni, monitorando le attività e proponendo le iniziative da inserire anche all'interno del Piano dell'offerta formativa (Pof) di ciascuna scuola.Per informazioni www.sardegnasolidale.it

© Copyright Redattore Sociale