21 febbraio 2019 ore: 15:11
Economia

Firenze, sgomberate cento persone in struttura occupata

Sono quasi tutte famiglie con bambini, che saranno accolte dalla Caritas a Villa Pepi. Sul luogo il sindaco Nardella: "E' il 47esimo sgombero in cinque anni, anche questa volta soluzione pacifica"

FIRENZE – Circa cento persone sono state sgomberate questa mattina a Firenze. Occupavano abusivamente l’ex casa di cura Il Pergolino, sulle colline a ridosso dell’ospedale Careggi. Tra gli sgomberati, quasi tutte famiglie con bambini, alcune anche italiane. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e i servizi sociali del Comune di Firenze. Presente anche la Caritas, che si occuperà della gestione delle famiglie con bambini, che saranno ospitate presso Villa Pepi. Lo sgombero si è svolto senza disordini e sul posto è intervenuto anche il sindaco Dario Nardella, che ha detto: “E’ il 47esimo sgombero in cinque anni, è uno sgombero che ripristina la legalità, anche questa volta siamo riuscite ad evitare il ricorso alla forza e trovare soluzione pacifica per tutte le famiglie e i soggetti fragili”. 

© Copyright Redattore Sociale