28 marzo 2018 ore: 11:54
Economia

Povertà. Gentiloni: fioccano buone intenzioni, ma il Rei funziona

Il premier: "L'attenzione al tema degli strumenti per il contrasto alla poverta' e' un fatto positivo e ineludibile nel contesto che ci troviamo ad affrontare. Dopo tre mesi, un periodo brevissimo, credo si possa dire che il Rei funziona. E non era affatto scontato"

Roma - "L'attenzione al tema degli strumenti per il contrasto alla poverta' e' un fatto positivo e ineludibile nel contesto che ci troviamo ad affrontare. Dopo tre mesi, un periodo brevissimo, credo si possa dire che il Rei funziona. E non era affatto scontato". Lo dice il premier Paolo Gentiloni intervenendo alla presentazione dei dati trimestrali sul reddito di inclusione. Gentiloni aggiunge: "Non stiamo parlando di buone intenzioni. Fioccano le buone intenzioni in questa fase sull'argomento. Stiamo parlando di fatti che riguarderanno 2 milioni e mezzo di persone in carne e ossa con la nuova platea dal primo luglio". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale