28 giugno 2018 ore: 10:56
Non profit

Terzo settore, Commissioni incardinano la riforma. Forum: “Si proceda spediti”

La portavoce del Forum Terzo Settore, Claudia Fiaschi: “Con l’entrata in operatività delle Commissioni parlamentari ci auguriamo che il percorso legislativo per portare a compimento la riforma del Terzo settore riprenda al più presto, rispettando le scadenze previste. Disponibili a collaborare”
Terzo settore, sociale, parole chiave - SITO NUOVO

ROMA – “Con l’entrata in operatività delle Commissioni parlamentari ci auguriamo che il percorso legislativo per portare a compimento la riforma del Terzo settore riprenda al più presto, rispettando le scadenze previste”. E’ quanto dichiara la portavoce del Forum Terzo Settore, Claudia Fiaschi. Che aggiunge: “Rivolgiamo i nostri auspici di buon lavoro in particolare alle Commissioni nelle quali si è incardinato il decreto correttivo del Codice del Terzo settore (Bilancio, Affari Sociali alla Camera; Affari costituzionali, Bilancio, Finanze e Tesoro, Lavoro al Senato) che dovrà chiarire, tra le altre cose, le modalità di svolgimento delle attività delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale e le norme fiscali per il Terzo settore”.

“Confidiamo che le Commissioni competenti comprendano l’urgenza e l’importanza degli adempimenti normativi che oltre 336 mila organizzazioni non profit, patrimonio sociale ed economico unico in Italia, attendono da tempo. Il Forum Terzo Settore - conclude la portavoce - ribadisce la propria disponibilità a collaborare per il raggiungimento del miglior quadro normativo possibile per tutte le realtà interessate”.

© Copyright Redattore Sociale