17 maggio 2019 ore: 09:05
Società

Omofobia e transfobia nello sport, ecco la prima ricerca a livello europeo

Intervistate oltre 5.500 persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali (Lgbti) residenti nei 28 paesi dell'Unione. Il 90% percepisce l'omofobia come un problema nello sport e quasi il 20% ha rinunciato a causa del proprio orientamento sessuale o identità di genere
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale