Società

Cinema, a Firenze la rassegna su sport e salute

Sarà “Tatanka”, pellicola sul mondo della boxe del regista Giuseppe Gagliardi, a inaugurare gli appuntamenti di “Sport: una passione per vivere bene”

FIRENZE - Sarà “Tatanka”, pellicola sul mondo della boxe del regista Giuseppe Gagliardi, a inaugurare gli appuntamenti di “Sport: una passione per vivere bene”, domani, martedì 30 luglio al Parco dell’Anconella (via di Villamagna 39/ a ingresso libero). La rassegna in programma fino all’11 settembre, organizzata da Associazione Anémic, si articola nella proiezione di film accompagnati dall’incontro con atleti, medici, giornalisti sportivi e registi. Ospiti del primo appuntamento l'attore Giorgio Colangeli e Alberto Brasca, già presidente della Federazione pugilistica italiana. 

 

Parlando di sport si affrontano temi importanti e di scottante attualità quali l’uso di sostanze dopanti, il tifo violento o razzista, la corruzione che ha coinvolto alcuni settori. Per contro, grazie ai film, alla collaborazione con il Comitato UISP Firenze, agli incontri, si parlerà dello sport nei suoi tanti aspetti positivi: i benefici che la pratica sportiva amatoriale porta alla salute, il gioco di squadra per stringere nuove amicizie, imparare a collaborare con gli altri, condividere le emozioni; insomma lo sport per stare bene con se stessi e con gli altri, superando pregiudizi e discriminazioni.

 

Il film “Tatanka” di Giuseppe Gagliardi, tratto dal libro di Roberto Saviano “Tatanka scatenato”, racconta una storia di rivincita e riappropriazione della propria identità attraverso il pugilato, in un ambiente dove la camorra spadroneggia e dove l'unica via di uscita e fare carriera è entrare nel clan: nel giro della malavita.  Tra i protagonisti Clemente Russo e Giorgio Colangeli.

 

Gli appuntamenti proseguiranno giovedì 8 agosto dove si parlerà di ciclismo con dei filmati d’epoca su Gino Bartali; martedì 27 agosto spazio al calcio femminile con la proiezione di “Sognando Beckham” di Gurinder Chadha; martedì 3 settembre calcio maschile con “Il mio amico Eric” di Ken Loach; giovedì 5 settembre il basket con “Chi non salta bianco è” di Ron Shelton, lunedì 9 la pallanuoto con “Palombella rossa” di Nanni Moretti e mercoledì 11 settembre il rugby con “Asini” di Antonello Grimaldi, più un incontro sulla pratica sportiva domenica 8 settembre, alle ore 17,00.

Ingresso: libero. Tutte le proiezioni avverranno alle ore 21.00.

 

 

© Copyright Redattore Sociale