Focus

La navi da quarantena per i migranti sono state istituite dal governo per far fronte all’emergenza sanitaria legata al coronavirus. Sono navi private, per passeggeri, adibite all’assistenza e alla sorveglianza sanitaria. Da subito la misura ha suscitato perplessità.
Cambiare la gestione della terza età e superare i modelli attuali di accoglienza, andando oltre l’istituzionalizzazione. Una riflessione necessaria, che l'epidemia ha fatto emergere mostrando i limiti terapeutici e esistenziali che le persone anziane sono costrette a vivere. Ma come dovrebbero essere le residenze del futuro e quanto costa una riforma complessiva?
Inizierà a febbraio la somministrazione del vaccino anti-covid alle persone con disabilità e ai loro accompagnatori. L'annuncio del commissario  Arcuri raccoglie la soddisfazione delle associazioni e delle famiglie, che tanto lo hanno chiesto e che ora restano in attesa dei passaggi operativi 
La serie televisiva "SanPa - Luci e tenebre di San Patrignano", realizzata da Netflix, ha riacceso il dibattito sul tema delle dipendenze in Italia. Redattore sociale ospita un confronto sul tema per andare oltre il docufilm e affrontare i nodi critici della diffusione di sostanze nel paese e come la politica ha affrontato negli anni il fenomeno. Gli ultimi dati sui consumi
"Furbetti" e "poveri meritevoli". Bambini e adolescenti "invisibili", dopo la stagione da protagonisti del Fridays for Future. "L'emergenza nell'emergenza" degli anziani. Un servizio civile che ha saputo “ripensarsi”. Come abbiamo raccontato questo anno segnato dalla pandemia? Come è cambiato il linguaggio sul sociale? L'analisi degli esperti e le "parole del 2020”
In caso di Covid (ma non solo), ricoverare un caregiver insieme alla persona con disabilità è “un diritto fondamentale” prima ancora che una necessità. Lo spiegano i familiari, che chiedono un protocollo dedicato. Le storie
L’emergenza sanitaria ha ridotto per le associazioni occasioni e iniziative di raccolta fondi, eventi di beneficenza, mercatini, spettacoli. Ma l'impegno a sostegno delle fragilità non si è mai fermato. Ecco perché acquistare un regalo solidale diventa quest'anno un "segno tangibile per dimostrare a tutte queste realtà che la loro attività è utile e imprescindibile"
In tempo di pandemia, nella scuola si vive la consapevolezza di dover rispondere a nuove aspettative e necessità. Fra "didattica a distanza" e "didattica in presenza", ecco cosa accade sul versante dell'inclusione degli alunni con disabilità o con bisogni speciali
Compie 20 anni la legge (approvata l’8 novembre del 2000), dopo un periodo di gestazione di quasi 4 anni. Firmataria l’allora ministra della Solidarietà sociale Livia Turco, titolare del dicastero nei Governi Prodi e D’Alema (dal 1996 al 2000). Bilancio a più voci per riflettere sull'incidenza che ha avuto sul piano delle politiche sociali e dell’erogazione dei servizi
L’ultimo tentativo di riforma della legge per l'ottenimento della cittadinanza italiana risale al 2015, quando la Camera approvò la proposta di legge che introduceva anche in Italia uno ius soli temperato e uno ius culturae. Il testo, però, non passò mai per il voto del Senato. Da allora, nulla è cambiato per i figli degli stranieri regolarmente residenti nel nostro paese. Anzi...
10 focus di 60 totali
carica altro