9 giugno 2019 ore: 10:00
Società

Niente vacanze, per favore!

di Daniele Novara
Per circa 7 milioni e mezzo di studenti, dalle elementari alle superiori, iniziano le lunghe vacanze: ben 13 settimane, contro le 6 di Germania, Regno Unito e Paesi Bassi o le 9 degli studenti francesi. “Ma non sia un periodo di soli social e sollazzo"

6 febbraio 2019 ore: 11:25
Welfare

Febbraio, un mese decisivo per sicurezza e reddito di cittadinanza

In queste settimane il governo si gioca molto nell'applicazione concreta di due provvedimenti cruciali: il decreto "sicurezza" e quello relativo al reddito di cittadinanza. In collaborazione con Welforum il punto sulle questioni aperte. Con qualche buona notizia
20 dicembre 2018 ore: 10:54
Società

Una "benedizione che non esclude nessuno", l'augurio di don Albanesi

Una riflessione sul significato di "benedizione" diventa spunto per don Vinicio Albanesi per un "possibile augurio" per il Natale e il nuovo anno. Positività, attenzione, cura di sé e di chi è accanto, ogni azione si definisce 'di benedizione' se non esclu­de nessuno, in una prospettiva che "tende a rendere la vita fe­lice per tutti"
20 aprile 2018 ore: 12:55
Società

"Voglio vivere": la lotta all'atassia è una lezione senza proclami

Il ricordo di don Albanesi di "un ragazzone con la voglia di lottare e di vivere" e della lezione ricevuta, contro una malattia cattiva: "non voglio morire". Malato di atassia a 13 anni e accolto nella Comunità di Capodarco di Fermo, stava scrivendo un libro
15 febbraio 2018 ore: 11:23
Società

I licei "selezionanti" e il clima di ostilità verso stranieri, disabili, poveri

Ha fatto impressione la notizia che alcuni licei d’Italia nel rapporto di autovalutazione abbiano sottolineato l'assenza di alunni disabili, stranieri, poveri. Emerge la tendenza ostile a ogni giovane che sia “problematico”. La scuola pubblica non è più occasione per tutti; ma per alcuni “migliori”. La riflessione di don Albanesi (Comunità di Capodarco)
25 gennaio 2018 ore: 12:57
Società

La potatura per la primavera e il ritorno alla vita essenziale

La potatura degli alberi dà l’idea di superare il superfluo per iniziare una nuova stagione rigogliosa. Non sembri irriverente il paragone con la vita delle persone. Un filo di speranza viene da quei movimenti che ritornano, per scelta, alla vita essenziale. Le riflessioni di don Albanesi (Comunità di Capodarco)
10 articoli di 74 totali
carica altro