Le più lette Tutte insieme, le 10 notizie più lette della settimana su Redattore Sociale

Foto: Agenzia DIRE Vaccino antinfluenzale, covid, salute, coronavirus, vaccini

Disabilità e vaccino anti-covid, Arcuri annuncia: “Si parte a febbraio”

La dichiarazione del commissario durante l'ultima conferenza stampa: “Inizieranno a essere vaccinate insieme alle persone che hanno più di 80 anni. Inevitabile che siano immunizzati anche gli accompagnatori”. Barbieri: “Una bella vittoria: una struttura commissariale ha ascoltato la voce della società civile”.  Falabella: “Risultato di una sinergia tra le federazioni, che rafforza il movimento delle persone con disabilità”
SanPa serie Netflix - Locandina

SanPa e il tema delle dipendenze: “Comunità onnipotenti, non vedevano i cambiamenti sociali”

"Quel modello di intervento ha segnato in maniera profonda tutto il sistema di cura delle dipendenze in Italia. La comunità era vista come un luogo salvifico e mistico, quasi sacro, e solo lì ti potevi ‘salvare’. Un modello non inventato da Muccioli”
di Riccardo Sollini
vaccini, vaccino, covid, sanità, coronavirus

Vaccino per gli agenti di polizia penitenziaria, al via raccolta delle adesioni

Da oggi e fino al 28 gennaio è possibile compilare il modulo con la richiesta di essere vaccinati contro il Covid-19. “Condividere il modulo con uffici, istituti e scuole di formazione per una copertura capillare”
Maria Pompea Bernardi, commissaria Asp Vibo Valentia

Sanità Calabria, Bernardi: “Le Usca di Crotone modello oltre la pandemia”

La manager sostiene la replicabilità delle Unità speciali crotonesi per una riforma dell’assistenza domiciliare: “Proporrò l’idea al commissario Longo”. Intanto, per quanto riguarda l'attivazione delle Usca, la Corte dei conti osserva su scala nazionale “un andamento inferiore alle attese”
Aipd Lavoro, ragazzo con sindrome down con scatolone

Vaccino, "priorità alle persone con sindrome di Down e disabilità intellettive"

Lo chiedono Aipd, Anffas e Coordown in una lettera aperta alle istituzioni,  documentando con studi internazionali le motivazioni. "Le persone con tutte le disabilità, ma in particolare quelle con disabilità intellettiva che non si autodeterminano o non sono in grado di esprimere i loro bisogni, hanno pagato un prezzo molto alto insieme alle loro famiglie"
vaccini, vaccino, covid, sanità, coronavirus

Vaccino anti-Covid, priorità alle persone disabili: “Si, noi siamo più a rischio”

Pietro Barbieri puntualizza i motivi per i quali, coerentemente con la posizione dell’European Disability Forum, chiede a gran voce per tutte le persone con disabilità la priorità nella vaccinazione: “Costretti ad avere rapporti ravvicinati con più assistenti, impossibile mantenere le distanze” 
Pedagogia del confine

“Pedagogia del confine”, l’intercultura nelle scuole passa attraverso la danza

Balli tradizionali, rituali delle danze africane, esercizi a occhi chiusi, contact: sono alcune delle attività dei laboratori portati avanti a Roma con gli studenti di quarta e quinta superiore e i richiedenti asilo. Battista, ideatore del progetto: “La danza e l’arte possono essere un ponte laddove la lingua non è efficace”
Soldi, povertà SITO NUOVO

Disabilità e legge di bilancio: dal caregiver alle "mamme disoccupate", ecco le novità

Nella scheda di approfondimento dedicata, l'ufficio legale dell'Anffas prende in esame i commi più rilevanti per le persone con disabilità ed i loro familiari presenti nell’articolo 1: dalle risorse per l'autismo al fondo caregiver, dal dopo di noi al contributo per le mamme disoccupate o monoreddito che vivono da sole con i figli con disabilità
Disabilità e lavoro, persona in carrozzina al computer

Disabilità e comunicazione, Handylex e Superando cambiano. "Ma non chiudono"

L'agenzia E.Net, gestita da dieci organizzazioni non profit, chiude e manda a casa sei dipendenti, di cui uno con disabilità: gestiva vari servizi, tra cui i due siti d'informazione. Fish: "Progetto concluso, ma i servizi continueranno"
Salute, dipendenze, pillole, farmaci, medicine, sanità

La serie SanPa: un dibattito dal sapore di vecchio su una tragedia drammaticamente attuale

A distanza di 35 anni, l’unica cosa che oggi è rimasta inalterata, oltre al completo disinteresse della politica, è la disperazione e soprattutto la solitudine di migliaia di famiglie e di ragazzi
di Luciano Squillaci