Le Storie

9 giugno 2020 ore: 11:15
Immigrazione
kwabena-caprile-bologna

Kwabena, il ragazzo che cura le capre. E che ora rischia di dover tornare in Ghana

Arrivato a Bologna dopo la fuga, le carceri libiche, la traversata via mare e lo sbarco a Lampedusa, Kwabena gestisce il caprile dell’Università di Bologna. Gode della protezione umanitaria, ma la Corte d’appello ha ribaltato la sentenza. Ora si aspetta la Cassazione
4 giugno 2020 ore: 12:54
Disabilità
Harrvé

La decisione del giudice, la responsabilità limitata. Ma l’archiviazione riabilita i genitori

Una mamma, un papà e il loro bambino con gravissima disabilità. “E' bastata una segnalazione della Asl al tribunale per toglierci la possibilità di prendere decisioni per la salute di nostro figlio”: Dopo un mese, le verifiche e quindi il ripensamento del giudice. Pochi giorni fa il caso è stato archiviato. Ma per la mamma “non finisce qui, chiederemo giustizia”
4 giugno 2020 ore: 11:00
Società
Emilia il giorno del suo compleanno

La storia di Emilia, che a 85 anni nella pandemia ha trovato una nuova famiglia

Emilia ama scrivere, cucire e cucinare. Chiusa in casa con il marito per l’emergenza sanitaria, ha cominciato a lasciare poesie e barzellette sul pianerottolo per gli altri condomini. Da Bologna una storia di “solidarietà condominiale” ai tempi del coronavirus
3 aprile 2020 ore: 17:00
Disabilità
Francesco - Comunità di Capodarco di Fermo

“Positivi e propositivi”: la vitalità di Francesco, antidoto al coronavirus

VOCI DA CAPODARCO. Spaziano dalla natura allo sport le grandi passioni di Francesco, 26 anni di cui gli ultimi 7 vissuti nella Comunità di Capodarco di Fermo a causa di una malattia rara. Sta vivendo l’emergenza coronavirs con l'energia positiva della sua età. Una volta tornati alla normalità, il desiderio è quello di dedicare del tempo non solo a se stesso ma anche agli altri
7 febbraio 2020 ore: 12:24
Società

La nuova vita di Elisabetta, in fuga da un marito violento

La testimonianza di una vittima di violenza domestica. Nel 2018 la donna ha avuto il coraggio di ribellarsi e oggi, grazie ad un delicato percorso terapeutico e di accompagnamento a diverso livello, sta riprendendo in mano la sua vita. Dedicandosi al volontariato
26 novembre 2019 ore: 14:26
Giustizia

Violenza donne, tra percorsi di uscita e desiderio di giustizia

La storia di Giorgia Puleo ex vittima oggi imprenditrice di Clean Sicily. A raccontarla è stata lei stessa all'interno del convegno promosso ieri a Palermo dal centro antiviolenza Le Onde onlus in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne
13 novembre 2019 ore: 14:29
Immigrazione
Ala di aereo in volo, rimpatri, viaggi - SITO NUOVO

Mohamed: malato psichiatrico e invalido, rischia l'espulsione

In cura al servizio di etnopsichiatria dell'Ospedale Niguarda, per effetto del decreto Salvini non ha potuto rinnovare il suo permesso di soggiorno per motivi umanitari. Ora il suo caso è finito in Tribunale. "In caso di rimpatrio si ritroverebbe privo di sostegno famigliare e cure adeguate", scrive l'avvocato nel ricorso
27 ottobre 2019 ore: 08:00
Disabilità
Fondente - Gelateria sociale - Treviso

Autismo, a Treviso il gelato fondente che “scioglie il cuore”

Una gelateria sociale a bordo di una Fiat 500: è l’iniziativa lanciata dalla Fondazione “Oltre il labirinto”, in collaborazione con la cooperativa “Alternativa ambiente”. Protagonisti del progetto 20 ragazzi con autismo, guidati da chef professionisti
16 ottobre 2019 ore: 15:57
Economia
Lo chef dei poveri, Dino Impagliazzo

Lo chef dei poveri 90enne che sfama 250 persone ogni giorno

E’ la Fao che, nella Giornata mondiale dell’Alimentazione, svela la figura di Dino Impagliazzo che da più di dieci anni sfama più di 250 senzatetto e poveri presso le stazioni ferroviarie di Roma. Ed è riuscito a costruire una rete di assistenza per i poveri e senzatetto
17 settembre 2019 ore: 10:00
Immigrazione
Caregiver. Mani che si prendono cura

L'ultimo viaggio di Nikolay, tornato in Bulgaria per morire

Paralizzato e malato terminale, aveva deciso di tornare in Bulgaria in autobus, per salutare la madre. Ma l'intervento dei volontari della Croce Rossa Italiana l'ha fatto desistere e per lui è stato organizzato un viaggio in ambulanza 
10 articoli di 341 totali
carica altro