Mondo

17 giugno 2021 ore: 11:17
Giustizia
Moira Millán @ Cobertura Colaborativa Ella 2018 (via Flickr) Moira Millán - Foto Cobertura Colaborativa Ella 2018 (via Flickr)

Argentina, la lotta di Moira Millán contro "l'omissione totale dell’eredità indigena”

Donna indigena mapuche, è tra le voci più ascoltate nella regione: "Nella narrazione statale ci hanno letteralmente sterminato e perciò non esistiamo". La nazione indigena mapuche è composta da circa 24 milioni di persone tra Cile e Argentina
14 giugno 2021 ore: 11:10
Società
Foto: © Felicia Buonomo La mano di un bambino su una finestra a Sighet, Romania

Tratta di esseri umani, l’Europa chiede alla Romania sanzioni efficaci contro i responsabili

In Europa la Romania è il paese dove la situazione è più critica: lo sfruttamento sessuale resta il più diffuso, seguito da quello lavorativo. Il Gruppo di esperti del Consiglio d’Europa non ha ritenuto sufficienti le misure prese negli ultimi tempi da Bucarest, che ha messo mano al Codice penale per aumentare la pena minima nel caso di tratta di minori e ha adottato una nuova strategia nazionale
8 giugno 2021 ore: 11:10
Società
Foto: © Marina Villa Manifestazione a Milano per la libertà in Bielorussia

Bielorussia, manifestazioni in tutto il mondo contro la dittatura

Tra fine maggio e inizio giugno decine di città hanno gridato il loro appoggio alla libertà in Bielorussia, chiedendo anche la liberazione di 451 prigionieri politici. Manifestazioni anche a Padova, Milano, Bologna, Palermo e Roma. Ekaterina Ziuziuk, portavoce di Supolka, associazione di cittadini bielorussi in Italia: “Chiediamo libertà per la nostra patria”
31 maggio 2021 ore: 14:23
Salute
Il Cairo, Egitto - Foto: Pixabay Il Cairo, Egitto

Egitto, "epidemia contrastata attraverso la violazione dei diritti"

Cento milioni di egiziani sono racchiusi nel 5% di tutto il territorio nazionale, situazione ideale per la diffusione del coronavirus. Ma le autorità hanno dato la priorità al controllo dell’opinione pubblica, piuttosto che alla lotta alla pandemia. Amnesty International denuncia violazioni a libertà d’espressione, d’associazione e d’assemblea
28 maggio 2021 ore: 11:14
Giustizia
Paracatu de Baixo, Mariana, Brasile - Foto: Daniela Fichino, Justiça Global azienda mineraria Vale Sa Brasile

Brasile, danni ad ambiente e popolazione: sotto accusa l'azienda Vale Sa

Crimini costanti e ripetuti nel tempo contro l’ambiente, le risorse naturali e gli abitanti locali: le accuse al "gigante minerario" mosse nel nuovo “Rapporto di insostenibilità 2021” promosso da associazioni, movimenti, centri di ricerca e sindacati di Brasile, Argentina, Cile, Perù, Canada e Mozambico
27 maggio 2021 ore: 11:08
Immigrazione
Foto tratta dalla pagina Facebook di Channel Rescue Migranti, salvataggio in mare (Channel Rescue)

Migranti, con la pandemia sono cambiate le rotte verso l’Europa

Da Ceuta alla Romania, dalle Canarie alla Manica, si sono riaperti fronti ormai abbandonati da chi cerca di entrare nel continente europeo. Ma gli accordi tra gli Stati non bastano a contenere l’arrivo dei migranti. Cusumano (Università Ca’ Foscari): “Il modello ‘search and rescue’ delle ong nel Mediterraneo può essere esportato e praticato anche in altri contesti”
25 maggio 2021 ore: 10:52
Giustizia
Israele e Palestina

Israele e Palestina, tornare allo status quo ante “non è la risposta”

Dopo 11 giorni di attacchi, 260 morti e quasi duemila feriti le bombe non cadono più in Israele e nei territori palestinesi occupati. L'analisi di Philippe Bolopion, vice-direttore dei programmi di advocacy di Human Rights Watch
24 maggio 2021 ore: 10:11
Società
Foto: Pixabay Cantieri a Dubai, Emirati Arabi Uniti

Sfruttati e privati di ogni diritto, la situazione dei lavoratori migranti negli Emirati Arabi

Tra le condizioni più critiche ci sono senza dubbio quelle del settore edile. I lavoratori sfruttati, pagati quattro soldi e senza protezione sono soprattutto gli stranieri che si sono occupati della costruzione dei grattacieli tra Abu Dhabi e Dubai e compongono più dell’80% della popolazione del paese
14 maggio 2021 ore: 12:00
Giustizia
Foto: Pixabay Proteste in Bielorussia

Bielorussia, la repressione politica non conosce tregua: arresti e violenze

Il Paese è precipitato in una spirale di repressione dopo le ultime elezioni e ancora non se ne vede la fine. Nel corso delle manifestazioni sono state finora fermate, interrogate e arrestate per alcuni giorni più di 30 mila persone. E la repressione colpisce spesso le donne, che il regime ha sempre volute tenere lontano dalla politica
13 maggio 2021 ore: 10:00
Giustizia
Foto: Pixabay Moschea in Bahrain

Bahrain, niente mascherine, gel o altri presidi igienico-sanitari per i detenuti del carcere di Jaw

Diverse organizzazioni internazionali denunciano che è in atto una violazione del diritto alla salute dei detenuti. E Amnesty International ha riportato testimonianze di familiari dei carcerati, che descrivono la drammatica situazione. La struttura, costruita per ospitare circa 1.200 detenuti, è arrivato nel 2015 a 2.700
10 articoli di 1271 totali
carica altro