17 novembre 2015 ore: 15:19
Non profit

Riforma del terzo settore, Bobba: mettere insieme associazionismo e giovani

La riforma del terzo settore in discussione al Senato passa per la costituzione di una rete che comprenda realtà associative e giovani. "Dobbiamo dare ai cittadini la possibilità di organizzarsi per rispondere ai bisogni delle comunità"
Riforma del terzo settore - Uomini tengono ingranaggi

Roma - La riforma del terzo settore in discussione al Senato passa per la costituzione di una rete che comprenda realta' associative e giovani. "Dobbiamo dare ai cittadini la possibilita' di organizzarsi per rispondere ai bisogni delle comunita'". Cosi' Luigi Bobba, sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, intervenuto stamani a Napoli alla seconda giornata del convegno "Giovani per il Mezzogiorno". "Noi - continua Bobba - abbiamo bisogno di un sistema piu' trasparente e semplice. E soprattutto che gli incentivi, anche quelli fiscali, siano realmente destinati a quelle associazioni che producono un valore per la comunita' e che hanno in carico i piu' deboli". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale