9 novembre 2017 ore: 14:42
Giustizia

Carcere, orientarsi fra diritti e doveri: la guida in 5 lingue per i detenuti

Uno strumento per orientarsi in carcere ed affrontare una detenzione consapevole dei diritti riconosciuti e delle regole da rispettare. Sara' presentata il prossimo lunedi' 13 novembre a Napoli e distribuita gratuitamente negli istituti penitenziari per fornire a coloro che sono ristretti ed ai loro familiari

Uno strumento per orientarsi in carcere ed affrontare una detenzione consapevole dei diritti riconosciuti e delle regole da rispettare. Sara' presentata il prossimo lunedi' 13 novembre a Napoli, alle 11.30 nella Sala Auditorium del Palazzo di Giustizia di Napoli, la seconda edizione della Guida ai diritti e ai doveri dei detenuti tradotta in 5 lingue (spagnolo, inglese, francese, rumeno, albanese) e distribuita gratuitamente negli istituti penitenziari per fornire a coloro che sono ristretti ed ai loro familiari. Il progetto curato dalla Commissione di studio dell'associazione Il Carcere Possibile Onlus sul diritto dell'esecuzione penale ed edito da Pacini Giuridica e' stato realizzato con la Camera Penale di Napoli, l'Unione delle Camere penali Italiane, l'Osservatorio carceri dell'Unione delle Camere Penali Italiane, il Garante dei diritti dei detenuti della Regione Campania e in collaborazione con il Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria.

Alla presentazione della Guida nel capoluogo campano parteciperanno: Gennaro Migliore, sottosegretario al ministero della Giustizia; Adriana Pangia, presidente del Tribunale di Sorveglianza di Napoli; Rosa D'Amelio, presidente del Consiglio Regionale Campania; Giuseppe Martone, provveditore della Amministrazione Penitenziaria della Campania; Beniamino Migliucci, presidente dell'Unione Camere Penali; Attilio Belloni, presidente della Camera Penale di Napoli; Samuele Ciambriello, Garante dei detenuti della Regione Campania. In programma gli interventi di: Riccardo Polidoro, presidente dell'Osservatorio Carcere; Monica Amirante, giudice presso il Tribunale di Sorveglianza di Napoli; Rita Bernardini, On.le della Camera dei Deputati; Sabina Coppola, direttivo de Il Carcere Possibile Onlus; Elena Cimmino, direttivo de Il Carcere Possibile Onlus. La presentazione sara' moderata da Angelo Mastrocola, del direttivo della Camera Penale di Napoli. La seconda edizione del volume e' a cura della Commissione di studio de Il Carcere Possibile Onlus ed e' un aggiornamento di quello gia' pubblicato nel giugno 2010 dalla stessa associazione. La Guida e' stata dedicata alla memoria della dott.ssa Adriana Tocco. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale